News e blog



2018/12/01

Test Software Eplus Flash per motore Shimano


Software EPLUS  Flash per motore Shimano.

Il motore SHIMANO Steps E8000 sta riscuotendo un enorme successo e ormai lo si vede montato su moltissime bicilette elettriche, specialmente e-mtb.

L’E8000 è molto apprezzato specie per la compattezza del motore, che consente ai telaisti di realizzare mezzi equilibrati, molto simili alle biciclette “muscolari”. SUCCESSFULL COMPLETED . . .

Noi abbiamo provato diverse di biciclette con tale motore, ricavandone generalmente ottime impressioni, ma inerentemente alle caratteristiche del propulsore, anche nelle ultime versioni con assistenza programmabile da App, abbiamo sottolineato che a noi sembrava troppo generosa l’erogazione in ECO, non programmabile dall’applicazione standard Shimano, e che, con assistenza Boost, non ci piaceva una certa sensazione di On/Off (effetto “frullino”) nel modo in cui il motore forniva potenza.

Ebbene, oggi provando un motore Shimano modificato da EPLUS  con il software Flash, abbiamo cancellato i nostri dubbi sul motore in oggetto!   Veramente sorprendente!   Se avessero camuffato la ebike di prova, nascondendo il motore, mai avremmo immaginato che stavamo utilizzando uno SHIMANO Steps E8000.

La prova si è svolta sui bellissimi trails di Rive Rosse (vicino a Roasio VC), dove EPLUS  ci ha messo a disposizione: una FOCUS Jam 2, un tecnico per affinare i settaggi ed una guida per accompagnarci sul percorso.   Dopo una introduzione su tutte le varie funzionalità della piattaforma EPLUS , che non richiede installazione di Hardware e che permette di salvare sul cellulare sei differenti configurazioni, abbiamo scelto di sperimentare a fondo il settaggio predefinito “RACE”.  

Ecco le nostre impressioni:

ECO - il settaggio ci ha consegnato un ECO veramente “muscolare”, dove è necessario spingere consistentemente sui pedali e si ha un ottima resa sui percorsi pianeggianti e , con la dovuta fatica, consente di fare anche quasi tutti i sentieri collinari, riducendo i consumi; solo dove le pendenze sono diventate veramente importanti abbiamo dovuto alzare l’assistenza e passare a Trial.

TRAIL - Questo livello di assistenza è il “cuore” del settaggio RACE ed al pari di soluzioni adottate su altri motori, fornisce un ampio spettro di assistenza, con un effetto “cambio automatico” che consente di concentrarsi sulla guida, demandando al software di fornire il miglior livello di erogazione.   Il risultato è una guida estremamente veloce e divertente, anche se non propriamente parca nei consumi (d'altronde il settaggio si chiama RACE).   Con il livello TRAIL ci si avvicina al massimo della potenza ottenibile dal motore e quindi nella guida sui sentieri rende quasi ininfluente passare al livello Boost.

BOOST - il Livello Boost, fornisce una potenza massima di circa il 10% superiore della massima potenza erogata dal livello TRAIL, inoltre è più veloce nel raggiungere il picco di potenza erogata.   La sua utilità si apprezza nella ricerca della massima prestazione e su terreno con ottima trazione.   Nella nostra prova l’abbiamo usato solo per capirne la caratteristica, in quanto con il settaggio Trail avevamo già tutto quello che serviva.

Abbiamo testato in un’altra occasione un’altra ebike su cui era installato il software Flash (nella nostra prova della Bulls E-Core Evo, vedi Bulls E-Core Evo test) e in quella occasione abbiamo utilizzato gli altri settaggi predefiniti, che ci hanno tutti dato sensazioni confortanti, specie perché il motore risulta più fluido e corposo, avvicinandosi alle sensazioni regalate dai migliori motori della concorrenza.SUCCESSFULL COMPLETED . . .

Rileggendo noi stessi queste righe, ci rendiamo conto che sembra descrivano la prova di un nuovo motore o come minimo di un motore “fisicamente” modificato e potenziato, in realtà abbiamo descritto solo uno dei settaggi preconfigurati che sono a disposizione di ogni cliente EPLUS - Flash e che migliorano il comportamento del motore Shimano in un modo veramente superiore alle aspettative.

Tra le caratteristiche della soluzione EPLUS  Flash, molto interessante è anche la possibilità di impostare a piacimento il limite di velocità a cui si interrompe l’assistenza del motore in base al livello di assistenza richiesto.   Una delle applicazioni di questa flessibilità operativa è che, lasciando nel livello di assistenza ECO il valore di velocità previsto per legge, si avrebbe la certezza di non pedalare fuori norma con quello specifico settaggio.

Tuttavia, sul tema “sblocco” riportiamo in modo speculare le avvertenze che la stessa EPLUS enfatizza : 

Lo sblocco del limitatore di velocità in luoghi pubblici come strade, piazze, piste ciclabili è VIETATO DALLA LEGGE, pertanto è possibile attivare lo sblocco in luoghi circoscritti privati, come circuiti, piste e proprietà private. Montare il dispositivo può far decadere la garanzia di fabbrica della bicicletta.   Il produttore declina ogni responsabilità relativa a eventuali danni provocati alle biciclette a pedalata assistita sulle quali viene montato il sistema EPLUS . Il produttore declina ogni responsabilità relativa a danni a persone o cose provocati o in qualsiasi modo legati all’uso di EPLUS .

Invece, nessun divieto di legge per attivare la funzione antifurto, preziosissima ed efficiente funzionalità di questo software.   Anche se non siamo riusciti ad avere informazioni di dettaglio su come effettivamente viene bloccato il motore (NB: parlando di sicurezza, è buona norma dare poche informazioni) ci è stato rapidamente dimostrato che con un Click sul cellulare si attiva il blocco totale del motore, che rende la bici elettrica praticamente inutilizzabile.

La ebike sarà poi sbloccabile o con la stessa App (meglio non lasciare il telefono sulla bici mentre bevete il caffè) o presso un rivenditore EPLUS  (che però sarà preallertato dalla centrale operativa EPLUS ) o direttamente in Shimano a cui, a parte i costi non coperti da garanzia, non sarà facile spiegare perché il motore non funziona.

Questo antifurto non eviterà che vi carichino la bici su un furgone e l’eventuale sembramento e vendita separata dei pezzi, ma è certamente un ottimo deterrente per il ladro occasionale.

La piattaforma EPLUS  fa molto di più dei settaggi preconfigurati, infatti il modello di business prevede la presenza di distributori e rivenditori (normalmente Negozianti che vendono eBike con motori Shimano) i quali, previo un corso di addestramento, ricevono EPLUS  PRO, programma funzionante su PC in grado di fare evolute personalizzazioni e di creare mappature specifiche realizzate su misura per il singolo utente.   Con EPLUS  PRO può essere modificato anche il livello massimo di potenza erogabile dal motore, con significativi incrementi di potenza rispetto allo standard, ma, a parte i vincoli di legge, attenzione perché si rischia un usura eccessiva del motore, cosa che a chi gareggia forse non interessa, ma che un utente normale dovrebbe tenere nella giusta considerazione. 

Al fine di mantenere un rigoroso controllo sulle vendite ed anche di evitare un uso improprio che possa compromettere il corretto funzionamento del motore, queste componenti PC non sono a disposizione dei clienti finali, ma solo dei rivenditori.

L’utente finale può scaricarsi EPLUS  Tutor Da APP Store o Google Play, avendo così la possibilità per coloro che hanno fatto fare le modifiche presso un centro autorizzato EPLUS Pro, anche di accedere ai settaggi e alla funzione antifurto.

Infine, è veramente originale il modello di listino che prevede costi differenziati in base al tipo di intervento richiesto dal cliente finale al rivenditore, con costi che vanno da poco più di un centinaio di € fino ad oltre 300€ per le personalizzazioni più sofisticate.

Attualmente il prodotto EPLUS  Flash supporta i motori Shimano serie 6000 e serie 8000, oltre ai motori Fazua.   Durante il test ci è stato fatto provare anche una nuova release del software EPLUS Flash, proprio per permetterci di verificare che stavamo utilizzando e testando l’ultima versione disponibile di firmare Shimano.SUCCESSFULL COMPLETED . . .  

Ulteriori informazioni di dettaglio possono essere reperite sul sito Eplus bike 

Esattamente un anno fa scrivevamo :….Stai per scegliere una eBike... Attento al software!, in effetti siamo stati facili profeti, ma il bello deve ancora venire.  Oggi ribadiamo ancora con forza questo concetto: nella scelta di quale eBike comperare è indispensabile analizzare, se e come, il produttore ha previsto la gestione del software e se ci sono sul mercato applicazioni come questa di EPLUS , che senza dubbio permettono di migliorare sensibilmente l’esperienza di guida.

Se avete voglia di rileggere i nostri suggerimenti all’acquisto, leggete : Attento al Software

 

Bruno Degradi